Economia Circolare

L’economia circolare come strumento per la riduzione dei rifiuti
e una migliore qualità delle frazioni di materiali da inviare al riciclaggio

Nei sistemi di economia circolare i prodotti mantengono il loro valore aggiunto il più a lungo possibile e la produzione di rifiuti tende allo zero. Le risorse (prodotti) restano all'interno del sistema economico anche dopo aver raggiunto la fine del proprio ciclo di vita, in modo da poter essere riutilizzate più volte a fini produttivi e creare così nuovo valore. [1]

L’economia circolare fa in modo che i rifiuti di qualcuno diventino le risorse di qualcun altro [2].

L’economia circolare è quello spazio in cui tutti i materiali non rinnovabili circolano all'interno di circuiti chiusi.

I rifiuti derivanti dal consumo vengono raccolti in modo efficiente, riciclati e utilizzati per realizzare nuovi prodotti [3].  

Realizzare una rete del riciclo delle materie prime attraverso il recupero e il riutilizzo delle risorse attenua la volatilità dei prezzi e contribuisce alla riduzione dei costi delle industrie manifatturiere [4].

Obiettivi da perseguire nel breve periodo con una attenzione maggiore posta al concetto di rifiuto come risorsa.

Nella logica dell’economia circolare, il cerchio si chiude con la trasformazione dei rifiuti in risorse.

È un modello in cui non dovrebbero esistere rifiuti da smaltire ma solo risorse da riutilizzare [5].

Verso una società del riciclo è anche l’obiettivo del Parlamento italiano che, in una recente “risoluzione”, per aumentare il riciclo dei rifiuti … e di favorire il recupero della materia, individua in modelli aziendali innovativi gli strumenti più idonei per ottenere risultati di maggior efficienza [6].

L’Unione europea (con la direttiva 2008/98/CE) si è data l’obiettivo di diventare una “società del riciclaggio con un alto livello di efficienza”, cercando di limitare la produzione di rifiuti e di utilizzarli come risorse.



[1] COMIECO questionario sull'economia circolare del settore carta - 2015 

[2] Massimo Cerofolini http://www.rinnovabili.it/ambiente/etabeta-futuro-economia-circolare-876/

[3] Progetto di Relazione sull'efficienza delle risorse: transizione verso un'economia circolare (2014/2208 (INI)) 24.3.2015 - Parlamento Europeo 2014 - 2019 Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare

[4Verso un’economia circolare – rapporto del World Economic Forum del 2014 [sito in inglese]

[5]   Risoluzione Approvata Dalla Commissione Sull'affare Assegnato N. 580  - Doc. XXIV, N. 51 Legislatura 17ª - 13ª Commissione permanente - Resoconto sommario n. 167 del 30/07/2015

[6]   Risoluzione 167 del 30/07/2015 -“Affare n. 568” - adottato dalla 13a Commissione permanente “Territorio, ambiente, beni ambientali” del Senato

Nessun commento :

Posta un commento